Consiglio di Stato – Sezione IV – Sentenza n. 814/2017. Indennità di trasferimento anche in presenza di dichiarazione di gradimento.

Il Consiglio di Stato ha respinto l’appello proposto dalla Guardia di Finanza avverso la sentenza di primo grado emessa dal T.A.R. Liguria – sede Genova – n.00241/2014 – con la quale era stato accolto un ricorso avverso il diniego di corresponsione dell’indennità prevista dalla legge 86/2001, per un trasferimento disposto in esito alla soppressione di un reparto con conseguente assegnazione del militare presso un altro Comando per il quale aveva espresso un gradimento.

Nel confermare l’impugnata sentenza di primo grado, il Consiglio di Stato ha ancora una volta sostenuto che:

  • spetta al personale militare l’indennità di trasferimento …, a seguito del mutamento della sede di servizio dovuto a soppressione (o diversa dislocazione) del reparto di appartenenza (o relative articolazioni), anche in presenza di clausole di gradimento (o istanze di scelta) della nuova sede, purché ricorrano gli ulteriori presupposti individuati dalla norma, ovvero una distanza fra la nuova e l’originaria sede di servizio superiore ai 10 chilometri e l’ubicazione in Comuni differenti”;
  • non influente sulla qualificazione d’ufficio del trasferimento la circostanza che il maresciallo aveva espresso un “gradimento” per la sede di destinazione”.

Il massimo organo giurisdizionale ha quindi ritenuto infondato l’appello proposto dall’Amministrazione, confermando la sentenza impugnata e compensando le spese di lite tra le parti in ragione del contrasto di giurisprudenza, risolto solo nel 2016 dall’Adunanza Plenaria.

Vedi anche:

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-sezione-iv-sentenza-n-33412016-indennita-trasferimento-anche-presenza-dichiarazione-disponibilita/

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-sezione-iv-sentenza-n-32592016-soppressione-reparto-indennita-trasferimento-anche-presenza-domanda-dichiarazione-gradimento/

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-di-stato-sezione-vi-sentenza-n-4532016-riconoscimento-dellindennita-di-trasferimento-a-militari-della-guardia-di-finanza-nel-caso-di-soppressione-del-reparto/

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-sezione-vi-sentenza-n-55532014-riconoscersi-lindennita-trasferimento-autorita-casi-trasferimento-p/

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-sezione-vi-sentenza-n-51292016-indennita-trasferimento-requisito-della-distanza-superiore-10-km-fra-la-sede-originaria-quella-destinazione/

https://www.sicurezzacgs.it/c-g-a-r-s-sentenza-n-007152015-diritto-ad-indennita-per-trasferimento-a-domanda-in-caso-di-soppressione-di-reparto-natura-autoritativa-del-provvedimento-necessaria-imp/

https://www.sicurezzacgs.it/consiglio-di-stato-sezione-vi-sentenza-n-62602014-indennita-di-trasferimento-nella-verifica-del-requisito-della-distanza-superiore-10-km-fra-la-sede-originaria-e-quella-di-de/