Cagliari, muore finanziere in servizio a Palermo. Col gommone contro gli scogli anche due feriti. Da Palermo.meridionews.it

Cagliari, muore finanziere in servizio a Palermo.
Col gommone contro gli scogli, anche due feriti. Palermo.meridionews.it

 Nel tragico incidente in Sardegna risulta ferita, in condizioni non grave, una 27enne palermitana. Nella tarda serata di ieri un natante preso a noleggio è andato a sbattere contro una barriera frangiflutti

Un tragico incidente in Sardegna con ripercussioni anche a Palermo: due giovani sono morti dopo l’urto del loro gommone contro gli scogli davanti al vecchio porticciolo di Sant’Elia, nel molo di Cagliari. A perdere la vita sono stati Nicola Sanna, finanziere di 29 anni che lavorava a Palermo, e Giovanni Putzu, 34 anni, sommozzatore. Risultano ferite le rispettive compagne: si tratta di Maria Bonfardeci, di 27 anni, palermitana e fidanzata di Sanna, e Claudia Malica, anche lei 27 anni, ora entrambe in ospedale in condizioni non gravi.

I quattro erano su un natante preso a noleggio che, per cause ancora in corso di accertamento, è andato a sbattere contro una barriera frangiflutti attorno alle 23. L’impatto è stato violentissimo e i quattro a bordo sono stati scaraventati fuori dall’imbarcazione. . Sul posto sono intervenuti sommozzatori dei vigili del fuoco, uomini della capitaneria di porto e carabinieri. Uno dei giovani è stato recuperato sugli scogli e l’altro invece in mare. Il militare si trovava in vacanza e, appassionato subacqueo, aveva deciso di trascorrere il periodo di ferie nell’isola.

Fonte: http://palermo.meridionews.it/articolo/57891/cagliari-muore-finanziere-in-servizio-a-palermo-col-gommone-contro-gli-scogli-anche-due-feriti/