Le dichiarazioni del Sen. Gasparri sulle risorse per il rinnovo dei contratti del comparto difesa e sicurezza

Roma, 25 nov. (askanews) – “Il governo continua a negare risorse per i contratti e tutte le esigenze per i comparti delle forze armate e delle forze di polizia. Abbiamo proposto come Forza Italia un emendamento che prevede lo stanziamento di un miliardo e duecento milioni alla legge di bilancio. Ma abbiamo anche optato per uno stanziamento più limitato di almeno duecento milioni per sopperire alle necessità più urgenti”. Lo dice il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, che aggiunge: “Gentiloni dice che non ci sono soldi? Eppure anche il suo governo spende cinque miliardi per i clandestini, ma nega queste risorse per la nostra sicurezza”. “Ci attendiamo un sì in queste ore alle nostre proposte, altrimenti si confermerebbe la totale disattenzione del governo e del Pd verso gli uomini e le donne in divisa. Preferiscono gli stranieri a chi tutela la nostra vita”, conclude l’esponente di Fi. Pol/Arc 20171125T140056Z

Lascia un commento