Francia, poliziotto uccide tre persone e poi si suicida. Adnkronos

Un poliziotto francese di 31 anni ha ucciso il padre dell’ex fidanzata ed altre due persone e poi ha rivolto l’arma di servizio contro di sé e si è suicidato. E’ successo la notte scorsa per le strade di Sarcelles, cittadina a nord di Parigi. La donna, che secondo quanto ha riferito il sindaco aveva recentemente interrotto la relazione con il poliziotto, è rimasta ferita, insieme alla madre e alla sorella. Le altre due persone uccise erano passanti, estranei quindi alla vicenda.

La rottura sentimentale appare come l’elemento scatenante” di questo dramma, ha dichiarato a ‘Le Figaro’ il procuratore di Pontoise, Eric Corbeaux. Secondo le prime ricostruzioni, il poliziotto ha sparato all’ex fidanzata mentre si trovava in auto, ferendola al volto, e poi ha colpito la madre, il padre e la sorella. Il corpo del poliziotto è stato poi trovato nel giardino di una casa poco distante.

Fonte: http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2017/11/19/francia-poliziotto-uccide-tre-persone-poi-suicida_c9kVev0n3YVZOZtUKctGTJ.html

Lascia un commento