T.A.R. Emilia Romagna. Assegnazione temporanea – tutela maternità e paternità. Illegittimo il diniego insufficientemente motivato.

Nuova pronuncia del Tribunale Amministrativo per l’Emilia Romagna sul disposto dell’art.42-bis comma 1, del D.Lgs. 151/2011. L’Organi giurisdizionale, con sentenza n.00204/2018 del 19 luglio 2018, ha infatti accolto il ricorso proposto da un appartenente alla Guardia di Finanza avverso il diniego opposto dall’Amministrazione ad una istanza di assegnazione temporanea ad […]

T.A.R. Lazio. Sanzione disciplinare. Mancata informazione dei superiori gerarchici su notizie relative a indagini penali in corso. D.Lgs. n. 177/2016.

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio, con sentenza n. 7147/2018 del 26 giugno 2018, ha accolto il ricorso proposto da un appartenente alla Polizia di Stato avverso una sanzione disciplinare comminatagli per non aver provveduto ad informare i superiori gerarchici di notizie riguardanti indagini in corso, così contravvenendo alle prescrizioni […]

Consiglio di Stato. Trasferimento per incompatibilità ambientale. E’ sufficiente che il prestigio dell’Amministrazione sia messo in pericolo.

Il Consiglio di Stato – Sezione III – con sentenza n. 03784/2018 del 20 giugno 2018 ha respinto l’appello proposto da un appartenente alla Polizia di Stato avverso la sentenza di primo grado emessa dal T.A.R. Calabria n. 1692/2010 concernente un trasferimento d’ufficio per incompatibilità ambientale. Nel respingere l’appello il […]

ANSA: Fraccaro, riforma Forestale un errore, rimedieremo

ANSA: Fraccaro, riforma Forestale un errore, rimedieremo. Serve cambio di rotta per ricostruire ‘mission’ (ANSA) – ROMA, 25 GIU – “La riforma del Corpo forestale dello Stato è un gravissimo errore al quale è necessario porre subito rimedio. Occorre ricomporre in un unico organo di polizia ambientale, così come già […]

T.A.R. Lazio. Il trasferimento presso una sezione di Polizia Giudiziaria è da considerarsi disposto su domanda e non d’autorità.

Il T.A.R. – Sezione II – con propria sentenza n. 06863/2018 del 19 giugno 2018 ha rigettato un ricorso proposto da appartenenti all’Arma dei Carabinieri ed al Corpo della Guardia di Finanza per il riconoscimento dell’indennità di trasferimento in relazione alla loro assegnazione alla Sezione di Polizia Giudiziaria. Il Collegio […]

T.A.R. Firenze. Soppressione Corpo Forestale dello Stato. Nell’assegnazione del personale occorre rispettare e conservare l’esperienza acquisita dal personale.

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio, con sentenza n. 890/2018 del 20 giugno 2018, ha accolto il ricorso proposto da un ex appartenente al Corpo Forestale dello Stato avverso il provvedimento con il quale è stato assegnato al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in contrasto con quanto stabilito dalla […]

T.A.R. Lazio. Trasferimento ai sensi della legge 104/1992. Obbligo di motivazione del diniego. Bilanciamento degli interessi. Esclusività e continuità dell’assistenza.

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio, con sentenza n. 5586/2018 del 21 maggio 2018, ha accolto il ricorso proposto da un ex appartenente alla Guardia di Finanza avverso il rigetto di una istanza ai sensi della legge n. 104/1992 volta ad ottenere la conferma definitiva, ovvero la proroga, del trasferimento […]

Terredifrontiera.info: Il Corpo forestale dello Stato potrebbe risorgere dalle sue ceneri?

www.terredifrontiere.info: Il Corpo forestale dello Stato potrebbe risorgere dalle sue ceneri? Pubblicato il 21 marzo 2018  in Orientamenti di Luca Perri A seguito dell’accorpamento di oltre 7 mila militari del Corpo forestale dello Stato nell’Arma dei carabinieri – avvenuto ufficialmente nel gennaio del 2017, come disposto dalla riforma Madia del 2015 – solo in […]

T.A.R. Umbria. Soppressione Corpo Forestale dello Stato. Nell’assegnazione del personale occorre rispettare il principio di corrispondenza tra funzioni esercitate e funzioni trasferite.

Il Tribunale Amministrativo per l’Umbria, con sentenza n. 271/2018 del 07 maggio 2018, ha accolto il ricorso proposto da un ex appartenente al Corpo Forestale dello Stato avverso la legittimità dei provvedimenti con cui il medesimo, in attuazione dell’art. 7 e seg. del D.lgs. 177/2016 comportante la soppressione del Corpo […]

BITCOIN …EXPENDO ERGO SUM. Di Marco Martucci

BITCOIN …EXPENDO ERGO SUM Rassegna del fenomeno Bitcoin e prospettive di una ricognizione giuridica. Marco Martucci – aprile 2018 – ABSTRACT – Versione integrale a questo link:http://www.sicurezzacgs.it/wp-content/uploads/2018/05/articolo-Bitcoin-BLU-SCGS-WEB.pdf   PRESENTAZIONE E DEFINIZIONE. FUNZIONAMENTO VALUTAZIONE NATURA GIURIDICA PERSONE FISICHE PERSONE GIURIDICHE LE PRESTAZIONI DEI MINERS PROSPETTIVE DI UN ACCERTAMENTO SOSTENIBILE ELEMENTI E […]

Consiglio di Stato. Accesso ai documenti amministrativi. Legittimo il diniego all’ostensione degli ordini di servizio del Corpo della Guardia di Finanza.

Il Consiglio di Stato – Sezione IV – con sentenza n. 02502/2018 del 26 aprile 2018 ha accolto l’appello proposto dalla Guardia di Finanza avverso la sentenza di primo grado emessa dal T.A.R. Puglia n. 699/2017 con la quale era stato accolto un ricorso presentato da un appartenente al Corpo […]

I RITARDI (NON GIUSTIFICATI) DELL’AMMINISTRAZIONE E GLI INTERESSI DEI FINANZIERI “CONGELATI”, di Mario Russo e Daniele Di Chio*.

Come noto, la riforma delle pensioni, che ha interessato anche il personale del comparto sicurezza, attuata dal Legislatore con il D.L. 201/2011 (c.d. Riforma Fornero) e successivi provvedimenti, ha introdotto significative modificazioni con riguardo sia all’età anagrafica e sia al sistema di calcolo dell’assegno pensionistico. Gradualmente, si è passati dal […]

Repubblica.it – Caso Cucchi, al processo i carabinieri accusano: “I vertici ci chiesero di modificare le note sul suo stato di salute”

Repubblica.it -Caso Cucchi, al processo i carabinieri accusano: “I vertici ci chiesero di modificare le note sul suo stato di salute” L’ammissione di due militari al processo che vede imputati cinque carabinieri. “Non ricordo chi fu a chiederlo ma è stato un ordine gerarchico” “Mi chiesero di cambiarla, non ricordo […]

M5S DIFESA: Finalmente anche i militari potranno organizzarsi in sindacato!

Pervenuta in data odierna dai gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle riceviamo e pubblichiamo, in quanto di particolare interesse dei nostri iscritti e del  personale del comparto difesa e sicurezza, il seguente comunicato stampa inerente la decisione della Corte Costituzionale che sancisce l’abolizione del divieto assoluto di costituire Associazioni professionali a carattere […]

Italia Oggi.it: Consulta, libertà di sindacato per i militari

Italia Oggi.it: Consulta, libertà di sindacato per i militari La Corte costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’articolo 1475, comma 2, del Codice dell’ordinamento militare nella parte in cui vieta ai militari di costituire associazioni professionali a carattere sindacale. Resta fermo il divieto di “aderire ad altre associazioni sindacali”. 11 Aprile 2018 […]