Rimozione automatica dal servizio del militare condannato per furto militare. Giustizia Amministrativa.it

02 gennaio 2018 Tar Toscana, sez. I, 27 dicembre 2017, n. 1683 Militari, forze armate e di polizia – Rimozione – Per condanna per furto militare – Senza procedimento disciplinare – Legittimità.         Ai sensi degli artt. 32 quinquies e 866 del Codice dell’Ordinamento Militare, è legittimo il provvedimento che dispone la perdita […]

Consiglio di Stato. I militari possono iscriversi ai partiti politici ma non possono assumerne cariche statutarie.

Il Consiglio di Stato, con sentenza resa dalla IV Sezione in data 12 dicembre 2017 (n.5845/2017), ha accolto l’appello proposto dal Ministero della Difesa con il quale si richiedeva l’annullamento della sentenza emessa dal T.A.R. per il Piemonte, Sez. I, n.1127 del 5 settembre 2016, concernente l’ammonimento ad un appartenente […]

Consiglio di Stato. Spettanza dell’indennità di trasferimento anche a seguito di indicazione delle sedi gradite.

Il Consiglio di Stato – Sezione II –, nell’adunanza del 18 ottobre 2017, con parere n.2516/2017, pubblicato il 4 dicembre 2017, fornito nell’ambito di un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, ha ribadito l’orientamento dell’Adunanza Plenaria espresso con Sentenza n. 1 del 29 gennaio 2016 in merito alla spettanza dell’indennità […]

Anche il TAR Veneto rimette alla Corte Costituzionale la questione di legittimità costituzionale dell’art. 1475, comma 2, del d.lgs. 15 marzo 2010, n. 66 (Codice dell’ordinamento militare)

N. 00980/2017 REG.PROV.COLL. N. 01297/2016 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto (Sezione Prima) ha pronunciato la presente SENTENZA NON DEFINITIVA sul ricorso numero di registro generale 1297 del 2016, proposto da: -OMISSIS-, rappresentato e difeso dall’avvocato Antonino Galletti, con domicilio, ex […]

Consiglio di Stato. Nei casi di soppressione di reparto spetta l’indennità di trasferimento anche a seguito di indicazione delle sedi preferite.

Il Consiglio di Stato – Sezione IV – con tre distinte sentenze emesse in data 23 novembre 2017 (n.5461/2017 – 5459/2017 e 5456/2017) ha ribadito l’orientamento dell’Adunanza Plenaria espresso con Sentenza n. 1 del 29 gennaio 2016 in merito alla c.d. clausola di gradimento e/o dichiarazione di disponibilità al trasferimento […]

Decreto correttivo su razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato. Il Consiglio di Stato ha espresso il suo parere.

Pubblichiamo il parere formulato dal Consiglio di Stato, con le relative osservazioni di merito, sullo schema di decreto legislativo recante: “Disposizioni integrative e correttive al decreto 19 agosto 2016, n. 177, in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del Corpo forestale dello Stato, ai sensi dell’art. 8, […]

Consiglio di Stato. Legittima l’esclusione dal concorso per il reclutamento di allievi finanzieri per possesso di modica quantità di stupefacenti.

Ancora sentenze altalenanti tra T.A.R. e Consiglio di Stato in merito all’esclusione dal concorso per il reclutamento di allievi finanzieri per possesso di modica quantità di stupefacenti. Dopo la sentenza del Tribunale Amministrativo per il Lazio n. 09660/2017 con la quale era stato accolto il ricorso di un candidato contro […]

T.A.R. Friuli Venezia Giulia. Inquadramento nella Polizia di Stato di Volontari in Ferma Prefissata quadriennale. L’anzianità di servizio deve essere la medesima sia per la prima che per la seconda aliquota.

Il Tribunale Amministrativo per il Friuli Venezia Giulia, con sentenza n. 00289/2017 del 27 settembre 2017, ha accolto il ricorso proposto da un gruppo di ex Volontari in Ferma Prefissata quadriennale per l’annullamento dell’atto di inquadramento nei ruoli della Polizia di Stato, nella parte in cui determina la decorrenza della […]

Corte Costituzionale. Codice penale militare di pace. Legittimità delle sanzioni penali militari anche per condotte del tutto estranee al servizio o alla disciplina militare.

Con sentenza n. 215/2017 del 12 ottobre 2017 la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 226 del codice penale militare di pace, nella parte in cui sottopone a sanzione penale condotte del tutto estranee al servizio o alla disciplina militare o, comunque, non afferenti […]

Consiglio di Stato. Trasferimento per l’assistenza di un portatore di handicap grave. Legittima la revoca del trasferimento in caso di successivo decesso del disabile.

Il Consiglio di Stato – Sezione IV – con sentenza n. 04671/2017 in data 09 ottobre 2017 – ha accolto l’appello presentato dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria nell’ambito di una vertenza afferente la revoca di un trasferimento disposto ai sensi della legge n. 104/1992 per l’assistenza a persona con handicap grave. […]

T.A.R. Emilia Romagna. Assegnazione temporanea – tutela maternità e paternità. Illegittimo il diniego motivato solo su carenze organiche del reparto di appartenenza.

Il Tribunale Amministrativo per l’Emilia Romagna, con sentenza n. 00665/2017 del 03 ottobre 2017, ha accolto il ricorso proposto da un finanziere avverso il diniego opposto dal Comando Generale della Guardia di Finanza ad una istanza di assegnazione temporanea ad altra sede, ai sensi dell’art. 42-bis comma 1, del D.Lgs. […]

Trattamento di dati personali per finalità di polizia. Schema di decreto del Presidente della Repubblica.

Pubblichiamo il parere favorevole fornito dal Consiglio di Stato sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica, a norma dell’articolo 57 del decreto legislativo 30 giugno 2003, nr. 196, recante l’individuazione delle modalità di attuazione del Codice in materia di protezione dei dati personali relativamente al trattamento dei dati effettuato, […]

Modalità per lo svolgimento delle visite fiscali. Il parere del Consiglio di Stato.

Pubblichiamo il parere fornito dal Consiglio di Stato sullo schema di decreto del Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione recante le “modalità per lo svolgimento delle visite fiscali  e per l’accertamento delle assenze dal servizio per malattia, nonché l’individuazione delle fasce orarie di reperibilità, ai sensi dell’articolo 55-septies, […]

Il Csm, la polizia giudiziaria e le informative. Occorre difendere lo Stato di diritto. di Pier Luigi Maria Dell’Osso – da Il Corriere della Sera

Il Csm, la polizia giudiziaria e le informative. Occorre difendere lo Stato di diritto. di Pier Luigi Maria Dell’Osso – da Il Corriere della Sera 22 giugno 2017 Lo scorso gennaio è entrata in vigore una norma che introduce l’obbligo per la polizia giudiziaria di informare, unitamente al pm, la […]

Legittima difesa: fra retorica e problemi reali. di Domenico Pulitanò

In data 6 giugno 2017,  sulla rivista on line di “Diritto penale contemporaneo” (www.penalecontemporaneo.it/rivista) è stato pubblicato un articolo a firma del Prof. Domenico Pulitanò recante il titolo “Legittima Difesa: fra retorica e problemi reali” (http://www.penalecontemporaneo.it/d/5467-legittima-difesa-fra-retorica-e-problemi-reali). Su gentile concessione dell’autore e della rivista DPC – Diritto Penale Contemporaneo, ne pubblichiamo di seguito […]

T.A.R. Lazio. Monetizzabilità delle ferie non godute. Spetta il pagamento in caso di congedo per malattia. Non spetta per transito negli impieghi civili o congedo a domanda.

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio – Sezione I ter – con tre diverse sentenze del 18 maggio 2017 (n.5914/2017; n.5934/2017 e n.5915/2017) ha sostanzialmente ribadito quali sono i presupposti per il pagamento delle ferie non godute, con particolare riferimento ad alcune fattispecie specifiche quali: il collocamento in congedo a […]

Importante ordinanza del Consiglio di Stato. Costituzione di associazioni tra militari a carattere sindacale. Sollevata questione di legittimità costituzionale dell’art. 1475 del Codice dell’Ordinamento Militare.

Riportiamo il sunto di una importantissima ordinanza di remissione alla Corte Costituzionale di una questione di legittimità emessa dal Consiglio di Stato in materia di libertà di associazione tra militari e riconoscimento dei diritti sindacali. Preliminarmente ricordiamo che: in data 12 febbraio 2014, quattrocento finanzieri, molti dei quali appartenenti ad […]

T.A.R. Lazio. Forze di Polizia. Gli incrementi stipendiali non influenzano la misura oraria del compenso per lavoro straordinario. Legittimo il mancato adeguamento della retribuzione individuale di anzianità (R.I.A.).

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio – Sezione I ter – con sentenza n. 05142/2017 del 03 maggio 2017, ha respinto il ricorso proposto da un gruppo di appartenenti alla Polizia di Stato avverso il diniego a vedere retribuita in misura superiore a quella ordinaria l’unità oraria lavorativa straordinaria e […]