Dalla legge di riforma, il modello civile di sicurezza.

Congresso Provinciale SIULP L’Aquila – Giovedì 8 Marzo Dalla legge di riforma, il modello civile di sicurezza. Relazione introduttiva Fabio Lauri – Segretario Generale Provinciale SIULP; Interverranno: Giuseppe Linardi – Prefetto dell’Aquila; Antonio Maiorano – Questore dell’Aquila; Pierluigi Biondi – Sindaco Comune dell’Aquila; Stefania Pezzopane – Parlamentare; Gaetano Quagliariello – […]

Repubblica.it. Uranio, Commissione: “Inadeguate norme sicurezza militare e negazionismo: risultato devastante”

Repubblica.it. Uranio, Commissione: “Inadeguate norme sicurezza militare e negazionismo: risultato devastante” Criticità hanno contribuito a seminare morti e malattie tra i lavoratori militari”. Relazione approvata ma contestata dallo Stato Maggiore della Difesa: “Accuse inaccettabili” di ALBERTO CUSTODERO 07 Febbraio, 2018 ROMA – È ora di ammettere che l’uranio impoverito può […]

Corte Costituzionale. Dipendenti pubblici – Abrogazione della pensione privilegiata ordinaria – Conservazione del beneficio per i soli appartenenti al comparto sicurezza, difesa, vigili del fuoco e soccorso pubblico.

Con sentenza n. 20/2018 del 02 febbraio 2018 la Corte Costituzionale ha dichiarato non fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 6 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201  (Disposizioni urgenti per la crescita, l’equità  e  il  consolidamento  dei  conti pubblici), con il quale, tra le altre cose, era stato […]

Limiti di esercizio dei diritti politici per i il cittadino militare*

La Costituzione Italiana stabilisce dei diritti, anche per i cittadini militari; questi, infatti, non devono essere considerati cittadini di rango inferiore o ai quali non si applicano i diritti costituzionali. Dal combinato disposto degli artt. 49, 52 e 98, viene stabilito, infatti, il potere/dovere dei militari a concorrere democraticamente all’esercizio della sovranità […]

T.A.R. Lazio. Particolari e contingenti esigenze organizzative rendono legittima e ragionevole la proroga degli Organismi della Rappresentanza Militare.

Il Tribunale Amministrativo per il Lazio, con sentenza n. 01426/2018 del 05 febbraio 2018, ha respinto il ricorso proposto da alcuni appartenenti all’Arma dei Carabinieri per l’accertamento del diritto ad ottenere l’indizione delle elezioni per il rinnovo dei Consigli di Rappresentanza Militare (proroga disposta dal 30 maggio 2017 al 30 […]

T.A.R. Puglia. Istanza di ricongiungimento familiare per finalità assistenziali. Illegittimo il diniego motivato in termini generici, di “ineludibili esigenze di organiche e di servizio”.

Il Tribunale Amministrativo per la Puglia, con sentenza n. 00108/2018 del 25 gennaio 2018, ha accolto il ricorso proposto da un appartenente all’Arma dei Carabinieri avverso il diniego opposto dall’Amministrazione su una istanza di ricongiungimento familiare tesa all’assistenza dei propri familiari. L’organo di giustizia amministrativa ha evidenziato in particolare che: […]

Le battaglie sociali e giuridiche per i diritti del personale producono nuove conquiste

Preliminarmente ricordiamo che: in data 12 febbraio 2014, quattrocento finanzieri, molti dei quali appartenenti ad organismi della rappresentanza militare e diversi di loro attualmente dirigenti dell’Associazione Sicurezza Cum Grano Salis, avevano presentato uno specifico ricorso alla Commissione Europea per i Diritti dell’Uomo proprio con l’intento di vedersi riconosciuti, per via giudiziale, i diritti sindacali; […]

Rimozione automatica dal servizio del militare condannato per furto militare. Giustizia Amministrativa.it

02 gennaio 2018 Tar Toscana, sez. I, 27 dicembre 2017, n. 1683 Militari, forze armate e di polizia – Rimozione – Per condanna per furto militare – Senza procedimento disciplinare – Legittimità.         Ai sensi degli artt. 32 quinquies e 866 del Codice dell’Ordinamento Militare, è legittimo il provvedimento che dispone la perdita […]

Riordino delle carriere:La GdF attribuisce cariche e qualifiche speciali al personale dei gradi apicali delle categorie di base.

Nel mese di Febbraio 2018 verranno attribuite  le cariche e le qualifiche speciali al personale di base della GdF e, quindi, aggiornati i relativi parametri stipendiali, per effetto del riordino delle carriere e dei ruoli previsti per le Forze di Polizia dal D.Lvo 95/17 emanato in attuazione dell’art. 8 della cosiddetta Legge Madia. La […]

Quando la classe politica se ne frega delle esigenze dei cittadini, inducendo le masse ad un imbarbarimento sociale. Di Eliseo Taverna

Una classe politica di qualsiasi Paese democratico dovrebbe avere non solo il dovere morale di guardare agli interessi generali della collettività ma anche uno specifico interesse ad approvare provvedimenti di legge rivolti essenzialmente alle esigenze delle masse, che gettino le basi per il corretto funzionamento degli apparati che, inopinatamente, costituiscono le fondamenta di uno Stato […]

L’amministrazione penitenziaria condannata per condotta antisindacale. www.Estense.com

L’amministrazione penitenziaria condannata per condotta antisindacale. www.Estense.com Il segretario provinciale del Sappe era stato trasferito senza il necessario nulla osta del sindacato Il tribunale di Ferrara ha condannato l’amministrazione penitenziaria, direzione del carcere e del personale di Ferrara per condotta antisindacale nei confronti del Sappe. La motivazione risiede nell’aver rimosso […]

Consiglio di Stato. I militari possono iscriversi ai partiti politici ma non possono assumerne cariche statutarie.

Il Consiglio di Stato, con sentenza resa dalla IV Sezione in data 12 dicembre 2017 (n.5845/2017), ha accolto l’appello proposto dal Ministero della Difesa con il quale si richiedeva l’annullamento della sentenza emessa dal T.A.R. per il Piemonte, Sez. I, n.1127 del 5 settembre 2016, concernente l’ammonimento ad un appartenente […]

Consiglio di Stato. Spettanza dell’indennità di trasferimento anche a seguito di indicazione delle sedi gradite.

Il Consiglio di Stato – Sezione II –, nell’adunanza del 18 ottobre 2017, con parere n.2516/2017, pubblicato il 4 dicembre 2017, fornito nell’ambito di un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, ha ribadito l’orientamento dell’Adunanza Plenaria espresso con Sentenza n. 1 del 29 gennaio 2016 in merito alla spettanza dell’indennità […]

Anche il TAR Veneto rimette alla Corte Costituzionale la questione di legittimità costituzionale dell’art. 1475, comma 2, del d.lgs. 15 marzo 2010, n. 66 (Codice dell’ordinamento militare)

N. 00980/2017 REG.PROV.COLL. N. 01297/2016 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto (Sezione Prima) ha pronunciato la presente SENTENZA NON DEFINITIVA sul ricorso numero di registro generale 1297 del 2016, proposto da: -OMISSIS-, rappresentato e difeso dall’avvocato Antonino Galletti, con domicilio, ex […]

Consiglio di Stato. Nei casi di soppressione di reparto spetta l’indennità di trasferimento anche a seguito di indicazione delle sedi preferite.

Il Consiglio di Stato – Sezione IV – con tre distinte sentenze emesse in data 23 novembre 2017 (n.5461/2017 – 5459/2017 e 5456/2017) ha ribadito l’orientamento dell’Adunanza Plenaria espresso con Sentenza n. 1 del 29 gennaio 2016 in merito alla c.d. clausola di gradimento e/o dichiarazione di disponibilità al trasferimento […]

Disposizioni sulla tutela assicurativa per infortuni e malattie del personale del comparto sicurezza e difesa. Proseguirà in “Comitato Ristretto” l’esame in Commissioni Riunite (XI e XII).

Nella seduta delle Commissioni riunite XI e XII della Camera dei Deputati dell’8 novembre 2017 è proseguito l’esame congiunto delle proposte di legge A.C.3826, A.C.3925, A.C.4243 e A.C.4245, tendenti ad estendere al personale del comparto difesa e sicurezza l’assicurazione fornita dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL), […]

Cappellani militari: anche nel 2018 costeranno 10 M€ ma dopo anni di annunci ancora si tengono ben stretti gradi e stipendi da generali. AGENPARL

Cappellani militari: anche nel 2018 costeranno 10 M€ ma dopo anni di annunci ancora si tengono ben stretti gradi e stipendi da generali. AGENPARL Osannati e protetti da tutti i governi e dalle rispettive maggioranze sono l’ultimo tentacolo della Chiesa nelle istituzioni dello Stato italiano. Lo Stato è laico, e […]