Nuova interrogazione parlamentare in merito al ritardato pagamento del “Trattamento di fine servizio” per i dipendenti pubblici.

In data 30 ottobre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01504), firmata dall’Onorevole Salvatore Deidda, del Gruppo Fratelli d’Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo per consentire il superamento della disciplina emergenziale, a suo tempo adottata, relativa al pagamento del “Trattamento di fine servizio”, adeguando la […]

Trattamento di fine servizio. Ordinanza del Tribunale di Roma. Sollevata questione di legittimità della dilazione e rateizzazione della indennità di buonuscita.

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.40 del 10 0tt0bre 2018 (Serie Speciale Corte Costituzionale) l’Ordinanza n. 136 del 12 aprile 2018 con la quale il Tribunale di Roma ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata, in riferimento agli articoli 3 e 36 della Costituzione, la questione di legittimità degli […]

Pensioni personale militare arruolato negli anni 1981/1983. Risposta ad interrogazione parlamentare. Il Governo rinvia eventuali azioni all’esito dei ricorsi pendenti presso la Corte dei Conti.

Il 27 settembre 2018 il Governo ha fornito risposta all’interrogazione parlamentare n.3/00185 dell’11 settembre 2018 presentata dal Senatore Vincenzo D’Arienzo (Partito Democratico) in merito all’applicazione al personale militare dell’articolo 54 del decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1092, che prevedeva l’applicabilità dell’aliquota del 44 per cento per […]

Interrogazione parlamentare in tema di anticipo del “Trattamento di fine servizio” a favore dei dipendenti civili e militari dello Stato.

In data 11 settembre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01013), firmata dall’Onorevole Galeazzo Bignami, del Gruppo Forza Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo volte a disciplinare, dal punto di vista normativo ed amministrativo, la modalità di erogazione anticipata per i dipendenti pubblici del “Trattamento […]

Interrogazione parlamentare in merito al ritardato il pagamento del “Trattamento di fine servizio” per i dipendenti pubblici.

In data 11 settembre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01041), firmata dall’Onorevole Galeazzo Bignami, del Gruppo Forza Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo, anche di carattere normativo, per risolvere le criticità relative al ritardato pagamento del “Trattamento di fine servizio”, evitando tempi di attesa […]

Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle gestioni pubbliche e determinazione delle pensioni del personale militare arruolato negli anni 1981/1983.

Il Consiglio Centrale di Rappresentanza della Guardia di Finanza nella seduta assembleare del 05 Settembre u.s. ha approvato una propria delibera con la quale ha chiesto al Comandante Generale di fare chiarezza sulla tematica della prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle gestioni pubbliche e sulla determinazione delle pensioni del personale militare arruolato […]

NOVITA’ I.N.P.S. – Prescrizione contributi pensionistici. I chiarimenti dell’Istituto.

Riportiamo la replica dell’I.N.P.S. alla notizia, apparsa lo scorso 10 agosto sul sito “QuiFinanza”, dal titolo “Pensioni: contributi in prescrizione dal 31 dicembre 2018”, in merito alla prescrizione dei contributi dei dipendenti iscritti alle gestioni pubbliche, confluite nell’INPS. L’Istituto ha, in sintesi, inteso chiarire che: la posizione assicurativa potrà essere […]

I RITARDI (NON GIUSTIFICATI) DELL’AMMINISTRAZIONE E GLI INTERESSI DEI FINANZIERI “CONGELATI”, di Mario Russo e Daniele Di Chio*.

Come noto, la riforma delle pensioni, che ha interessato anche il personale del comparto sicurezza, attuata dal Legislatore con il D.L. 201/2011 (c.d. Riforma Fornero) e successivi provvedimenti, ha introdotto significative modificazioni con riguardo sia all’età anagrafica e sia al sistema di calcolo dell’assegno pensionistico. Gradualmente, si è passati dal […]

Comparto difesa e sicurezza: Il recente incremento della speranza di vita per il diritto a pensione non aumenta il limite ordinamentale.*

Comparto difesa e sicurezza: Il recente incremento della speranza di vita per il diritto a pensione non aumenta il limite ordinamentale.* Il D.L. 78/2010 convertito dalla legge 122/2010 ha previsto che dal 1° gennaio 2013 avvenisse, il graduale innalzamento dei requisiti per l’accesso al trattamento pensionistico. A fronte di un […]

NOVITA’ I.N.P.S. – Adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento agli incrementi della speranza di vita.

Riportiamo stralcio della circolare I.N.P.S. n. 62 del 04 aprile 2018 avente per oggetto “Decreto 5 dicembre 2017. Adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento agli incrementi della speranza di vita. Modifica dei criteri per la determinazione del meccanismo di adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento alla speranza di […]

Sistema pensionistico: metodo di calcolo della quota retributiva ed aumento di un quinto retributivo della base pensionabile.*

La nota questione dell’applicazione al personale militare del sistema di calcolo del sistema pensionistico, previsto dall’articolo 54 del DPR 1092/73, concernente il conteggio della quota retributiva, con l’attribuzione della percentuale del 44%, in luogo di quella meno vantaggiosa del 35% e poi rivalutando gli anni prestati dell’1,80%, continua a tenere banco nelle […]

Metodo di calcolo della base pensionabile: la penalizzazione nei conteggi riguarda anche il personale della GdF?

Metodo di calcolo della base pensionabile: la penalizzazione nei conteggi riguarda anche il personale della GdF? La Corte dei Conti – Sezione Giurisdizionale per la Sardegna – con sentenza n. 02 datata 05.12.2107 ha recentemente accolto il ricorso di un ex appartenente all’Aeronautica Militare, il quale ha rivendicato il ricalcolo […]

Trattamenti pensionistici del personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico. Nessun cambiamento ma solo un inevitabile adeguamento alla speranza di vita. Di Eliseo Taverna e Marco Roda*

Il Governo, tuttavia, sta valutando in questi giorni di poter escludere i Vigili del Fuoco in ragione della loro particolare esposizione ai fattori di rischio ed all’estromissione dallo scivolo contributivo riservato alle Forze di Polizia.   La legge 122/2010 ha previsto, a decorrere dal 1° gennaio 2015, l’adeguamento dei requisiti di […]

Vi racconto rischi e incertezze dopo la sentenza della Corte costituzionale sulle pensioni. Da Formiche.net

26 Ottobre 2017 Formiche.net: Vi racconto rischi e incertezze dopo la sentenza della Corte costituzionale sulle pensioni. Di Giorgio Ambrogioni. L’intervento di Giorgio Ambrogioni, presidente della Cida (confederazione dei dirigenti privati e pubblici) La sentenza con cui la Corte Costituzionale ha respinto i ricorsi contro il cosiddetto decreto-Poletti sui rimborsi […]

Pensioni, la Consulta: “Legittimo il bonus Poletti su rivalutazione parziale degli assegni. Salva diritti e finanza pubblica”. Il Fatto quotidiano.it

26 Ottobre 2017 Il Fatto Quotidiano.it: Pensioni, la Consulta: “Legittimo il bonus Poletti su rivalutazione parziale degli assegni. Salva diritti e finanza pubblica”. di F. Q. | Pubblicato il 25 ottobre 2017   La Corte costituzionale ha sancito che i pensionati dovranno accontentarsi dei rimborsi previsti dal governo Renzi nel 2015, […]

Riforma Pensioni, Anticipo pensionistico con rebus per i militari. Da PensioniOggi.it

Riforma Pensioni, Anticipo pensionistico con rebus per i militari. Da PensioniOggi.it Venerdì, 07 Aprile 2017 – Di  Davide Grasso La Riforma Contenuta nella Legge di Bilancio rischia di non produrre significative migliorie per gli appartenenti al comparto difesa e sicurezza. Anticipo pensionistico a rischio per i lavoratori del comparto difesa e sicurezza. […]

Percentuali pensionistiche pensioni militari e forze di polizia. Dal SIULP

Percentuali pensionistiche pensioni militari e forze di polizia. La Direzione centrale Pensioni, Normativa e contenzioso amministrativo dell’INPS, con una nota inviata al Ministero dell’Interno ed alla Segreteria Nazionale del SIULP ha sciolto il nodo relativo alla problematica inerente al caso rappresentato nell’articolo pubblicato in data 22/12/2016 sul sito web: http://infodifesa.it/pensioni-milltariinps-deve-rifare-i-conti. […]