Le dichiarazioni dell’On. Fiano in merito alla legge di bilancio

Riportiamo le dichiarazioni, del 28 Novembre u.s., dell’Onorevole Emanuele Fiano, Responsabile Nazionale della Sicurezza del PD e componente della Commissione Affari Costituzionali della Camera: ” Legge di Bilancio approvata alla Camera, per la sicurezza,  circa un miliardo e duecento milioni di euro. Perché gli 80 € diventino strutturali, per il riordino delle […]

Il Ministro dell’Interno da’ l’interpretazione politica sulla volontà del Governo di stabilizzare il bonus sicurezza e fare il riordino delle carriere

In data 08 Novembre u.s., in occasione della discussione di diverse mozioni parlamentari inerenti il Comparto Difesa e Sicurezza,  il Ministro dell’Interno Angelino Alfano  è intervenuto presso l’aula del Senato ed ha confermato la volontà politica del Governo di corrispondere e stabilizzare sia gli 80 euro del bonus sicurezza sia di provvedere al […]

Riforma pubblica amministrazione aumento stipendi statali, rinnovo contratti dipendenti pubblici Governo Renzi: situazione attuale. Da Businessonline.it

23 agosto 2016 Al lavoro sul rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici, ma la strada appare in salita per le poche risorse stanziabili. Torna a scaldarsi la partita del rinnovo contrattuale per i circa 3,2 milioni di statali, bloccato da sette anni. A giudizio dei sindacati servirebbero a regime sette […]

Il Co.Ce.R. Interforze decide di scrivere a Renzi per chiedere il mantenimento e la stabilizzazione del bonus sicurezza, di 80 euro.

LETTERA DEL COCER INTERFORZE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO   Signor Presidente del Consiglio, con l’articolo 1, comma 972, della legge di stabilità per l’anno in corso, su iniziativa del Governo da Lei presieduto, è stato riconosciuto al personale del comparto sicurezza e difesa, nonché a quello dei Vigili del Fuoco, non destinatario […]

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha dichiarato ammissibile il ricorso contro il blocco stipendiale (D.L. n.78/2010).

Il 09 dicembre 2015 avevamo evidenziato che, non essendoci più aspettative di tutela con i mezzi di gravame previsti dall’ordinamento interno in merito al noto “Blocco salariale”, non vi era altra via da seguire se non quella di adire gli Organismi e gli Organi di giustizia internazionali, con specifico riferimento […]

Legge di stabilità: lo sfogo di un ufficiale di Polizia

4 gennaio 2016 Pubblichiamo, di seguito, un commento postato recentemente da un utente in calce ad un nostro articolo (clicca per leggere), che ci offre un importante spunto di riflessione sulle asfissianti dinamiche salariali che dal 2010 si stanno abbattendo sui dipendenti pubblici e più in particolare sul comparto sicurezza-difesa. L’utente lamenta il […]

Legge di Stabilità 2016. Il Ministro dell’Economia e delle Finanze assicura: rafforzamento apparato di sicurezza; ammodernamento strumentale e logistico; incremento del trattamento economico del personale.

Nella seduta n. 538 del 17 dicembre 2015 della Camera dei Deputati è intervenuto nel dibattito sul Disegno di Legge n. 2111 (Legge di Stabilità 2016), il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan, il quale, per quanto di specifico interesse del comparto sicurezza, ha inteso chiarire che la […]

Blocco stipendiale. Dalla tutela dei diritti dei lavoratori alla tutela dei diritti dell’uomo. di Alessandro Margiotta*

E’ fuori di dubbio che sia un momento difficile per i lavoratori del pubblico impiego e, tra questi, per quelli del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico. Tali difficoltà, se da un lato sono ricollegabili alla critica congiuntura economica generale, dall’altra hanno di certo trovato un fattore peggiorativo nel blocco […]

La Sicurezza ai tempi del riordino delle carriere, del bonus di ottanta euro e di un contratto di lavoro scaduto da sei anni. Di Eliseo Taverna, Daniele Tisci e Guglielmo Picciuto*

Sabato scorso si è tenuto un ulteriore incontro strategico presso il Ministero degli Interni, tra tutte le Amministrazioni del Comparto Sicurezza, per confrontare le varie ipotesi di riordino delle carriere che sono state ipotizzate dai singoli Corpi, per poi tenere un primo confronto con la Funzione Pubblica e la Ragioneria […]

Interrogazione parlamentare sui fondi per la sicurezza e sugli stipendi degli appartenenti alle Forze di Polizia.

In data 18 novembre 2015 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4-11172), firmata dall’Onorevole Angelo Antonio D’Agostino, di Scelta Civica per l’Italia, in merito alla disponibilità del Presidente del Consiglio dei ministri ad aumentare i fondi per la sicurezza previsti dalla legge di stabilità ed all’auspicio che si […]

Madia apre tavoli di contratti P.A., scattano trasferimenti, primo passo sblocco stipendi. Entro mese liste esuberi province. Fonte: Siulp

(ANSA) – ROMA, 1 OTT – Il Governo fa il primo passo per riaprire la trattativa sulla contrattazione nel pubblico impiego. Il ministro della P.A, Marianna Madia, ha infatti dato mandato all’Aran, il braccio operativo dell’esecutivo nelle negoziazioni, per riaprire il tavolo convocando i sindacati sulla questione dei comparti, che […]

Blocco retributivo del personale cessato dal servizio dal 2011 al 2014. Iniziativa legislativa delle Amministrazioni del comparto difesa e sicurezza

Ministero dell’Interno DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA SEGRETERIA DEL DIPARTIMENTO UFFICIO PER LE RELAZIONI SINDACALI Di seguito a precorsa corrispondenza relativa all’oggetto, si comunica che il Ministero dell’economia e delle finanze, con nota del 12 agosto scorso, ha escluso la possibilità di autorizzare, attraverso una circolare esplicativa o una norma di […]

Gli statali battono i privati. Hanno stipendi più alti del 23,4%. di Della Pasqua Laura. Il Tempo

31 agosto 2015   Pubblica amministrazione I dati dell’Aran Gli statali battono i privati Hanno stipendi più alti dei 23,4%. Nuovo contratto Se ne inizierà a discutere all’inizio dell’autunno. Nonostante il blocco dei contratti, i dipendenti della pubblica amministrazione continuano ad avere una busta paga superiore a quella dei privati. […]

Intervista ad Annamaria Furlan – «Bene lo stop agli scioperi distruttivi ma sui sindacati non serve una legge». di Mancini Umberto – Il Messaggero

3 agosto 2015 L’intervista Annamaria Furlan (segretario Cisl) «Bene lo stop agli scioperi distruttivi ma sui sindacati non serve una legge» «BASTA ESTENDERE L’ACCORDO SIGLATO CON CONFINDUSTRIA ORA RENZI DETASSI LA CONTRATTAZIONE DI SECONDO LIVELLO» ROMA Annamaria Furlan, lei è segretario della Cisl, come giudica l’intenzione del governo di affrontare […]