Nuova interrogazione parlamentare in merito al ritardato pagamento del “Trattamento di fine servizio” per i dipendenti pubblici.

In data 30 ottobre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01504), firmata dall’Onorevole Salvatore Deidda, del Gruppo Fratelli d’Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo per consentire il superamento della disciplina emergenziale, a suo tempo adottata, relativa al pagamento del “Trattamento di fine servizio”, adeguando la […]

Legge di bilancio 2019. Rinnovo dei contratti del pubblico impiego. Risposta ad interrogazione parlamentare sullo stanziamento delle relative risorse.

L’8 novembre 2018 il Governo ha fornito risposta all’interrogazione parlamentare n.3/00352 del 7 novembre 2018 presentata dal Senatore Roberto Berardi (Forza Italia) in merito alle risorse stanziate nella legge di bilancio per il 2019 per il rinnovo dei contratti del personale del pubblico impiego. Nella sua interrogazione il Senatore Berardi, […]

Trattamento di fine servizio. Ordinanza del Tribunale di Roma. Sollevata questione di legittimità della dilazione e rateizzazione della indennità di buonuscita.

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.40 del 10 0tt0bre 2018 (Serie Speciale Corte Costituzionale) l’Ordinanza n. 136 del 12 aprile 2018 con la quale il Tribunale di Roma ha dichiarato rilevante e non manifestamente infondata, in riferimento agli articoli 3 e 36 della Costituzione, la questione di legittimità degli […]

Cumulabilità dell’indennità di aeronavigazione: diritto di opzione “a domanda” o agire d’imperio dell’amministrazione?*

Cumulabilità dell’indennità di aeronavigazione: diritto di opzione “a domanda” o agire d’imperio dell’amministrazione?   Il trattamento economico complessivo corrisposto al personale della componente aerea specializzata del Corpo è suddiviso in due distinte voci: il trattamento economico principale e il trattamento economico accessorio. Le norme vigenti che regolano tale materia, sono […]

Pensioni personale militare arruolato negli anni 1981/1983. Risposta ad interrogazione parlamentare. Il Governo rinvia eventuali azioni all’esito dei ricorsi pendenti presso la Corte dei Conti.

Il 27 settembre 2018 il Governo ha fornito risposta all’interrogazione parlamentare n.3/00185 dell’11 settembre 2018 presentata dal Senatore Vincenzo D’Arienzo (Partito Democratico) in merito all’applicazione al personale militare dell’articolo 54 del decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1092, che prevedeva l’applicabilità dell’aliquota del 44 per cento per […]

Interrogazione parlamentare in tema di anticipo del “Trattamento di fine servizio” a favore dei dipendenti civili e militari dello Stato.

In data 11 settembre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01013), firmata dall’Onorevole Galeazzo Bignami, del Gruppo Forza Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo volte a disciplinare, dal punto di vista normativo ed amministrativo, la modalità di erogazione anticipata per i dipendenti pubblici del “Trattamento […]

Interrogazione parlamentare in merito al ritardato il pagamento del “Trattamento di fine servizio” per i dipendenti pubblici.

In data 11 settembre 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/01041), firmata dall’Onorevole Galeazzo Bignami, del Gruppo Forza Italia, in merito ad eventuali iniziative del Governo, anche di carattere normativo, per risolvere le criticità relative al ritardato pagamento del “Trattamento di fine servizio”, evitando tempi di attesa […]

Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle gestioni pubbliche e determinazione delle pensioni del personale militare arruolato negli anni 1981/1983.

Il Consiglio Centrale di Rappresentanza della Guardia di Finanza nella seduta assembleare del 05 Settembre u.s. ha approvato una propria delibera con la quale ha chiesto al Comandante Generale di fare chiarezza sulla tematica della prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle gestioni pubbliche e sulla determinazione delle pensioni del personale militare arruolato […]

Sicurezza: Gabrielli, rimpinguare organici e nuovo contratto.

Sicurezza: Gabrielli, rimpinguare organici e nuovo contratto. ‘Ministro porra’ sicuramente mano a rigenerazione organici’ (ANSA) – REGGIO CALABRIA, 31 AGO – “Rimpinguare gli organici e darci un contratto di lavoro che dia risposte soprattutto ai colleghi piu’ esposti e impegnati sul territorio e che maggiormente devono rispondere a questa richiesta […]

NOVITA’ I.N.P.S. – Prescrizione contributi pensionistici. I chiarimenti dell’Istituto.

Riportiamo la replica dell’I.N.P.S. alla notizia, apparsa lo scorso 10 agosto sul sito “QuiFinanza”, dal titolo “Pensioni: contributi in prescrizione dal 31 dicembre 2018”, in merito alla prescrizione dei contributi dei dipendenti iscritti alle gestioni pubbliche, confluite nell’INPS. L’Istituto ha, in sintesi, inteso chiarire che: la posizione assicurativa potrà essere […]

Interrogazione parlamentare in tema di scatti stipendiali per le Forze di Polizia al momento della cessazione dal servizio.

In data 24 luglio 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/00713), firmata dall’Onorevole Galeazzo Bignami, del Gruppo Forza Italia, in merito agli scatti stipendiali attribuibili al personale delle Forze di Polizia che cessa dal servizio per età o perché divenuto permanentemente inabile al servizio o perché deceduto. […]

Interrogazione parlamentare in tema di blocco degli incrementi stipendiali per le Forze di Polizia.

In data 16 luglio 2018 è stata presentata una interrogazione a risposta scritta (n.4/00713), firmata dall’Onorevole Salvatore Deidda, del Gruppo Fratelli d’Italia, in merito al blocco degli incrementi stipendiali previsti dagli automatismi di progressione e di carriera da maturarsi nell’arco temporale compreso tra il 1° gennaio 2011 e il 31 […]

Contratto di lavoro comparto difesa e sicurezza. Arretrati economici ed innovazioni

Entro la fine del mese corrente dovrebbero essere erogati al personale del comparto Difesa e Sicurezza, in misura “una tantum”, mediante apposito cedolino, gli arretrati riferiti al biennio 2016/2017, derivanti dal rinnovo del contratto di lavoro per il triennio 2016/2018. Per quanto concerne, invece, la parte che ha riflessi normativi e, più nel dettaglio, quella riguardante le assenze dal […]

I RITARDI (NON GIUSTIFICATI) DELL’AMMINISTRAZIONE E GLI INTERESSI DEI FINANZIERI “CONGELATI”, di Mario Russo e Daniele Di Chio*.

Come noto, la riforma delle pensioni, che ha interessato anche il personale del comparto sicurezza, attuata dal Legislatore con il D.L. 201/2011 (c.d. Riforma Fornero) e successivi provvedimenti, ha introdotto significative modificazioni con riguardo sia all’età anagrafica e sia al sistema di calcolo dell’assegno pensionistico. Gradualmente, si è passati dal […]

Erogazione arretrati ed adeguamento cedolino personale del comparto difesa e sicurezza. No a probabili sperequazioni.

Sembrerebbe che gli arretrati spettanti in base all’approvazione del contratto di lavoro  per il personale del comparto difesa e sicurezza dopo la recente registrazione dalla Corte dei Conti dei decreti che hanno recepito gli accordi contrattuali per il triennio 2016/2018, nonché il previsto adeguamento stipendiale, potrebbero essere oggetto di una tempistica di erogazione foriera di disparità di trattamento tra i […]

Comparto difesa e sicurezza: Il recente incremento della speranza di vita per il diritto a pensione non aumenta il limite ordinamentale.*

Comparto difesa e sicurezza: Il recente incremento della speranza di vita per il diritto a pensione non aumenta il limite ordinamentale.* Il D.L. 78/2010 convertito dalla legge 122/2010 ha previsto che dal 1° gennaio 2013 avvenisse, il graduale innalzamento dei requisiti per l’accesso al trattamento pensionistico. A fronte di un […]