Amianto, Pensione Anticipata per gli ammalati da patologie asbesto correlate. Da PensioniOggi.it

Amianto, Pensione Anticipata per gli ammalati da patologie asbesto correlate. Da PensioniOggi.it

La Commissione Bilancio della Camera ha dato il via libera ad un emendamento che riconosce la pensione di inabilità ad ampio raggio agli ammalati da gravi patologie asbesto correlate.

Tutela previdenziale ad hoc per i lavoratori affetti da gravi patologie asbesto correlate. La Commissione Bilancio ha dato il via libera ad un emendamento alla manovra finanziaria che reca l’erogazione della pensione di inabilità ai lavoratori iscritti all’assicurazione generale obbligatoria o alle forme esclusive e sostitutive della medesima affetti da mesotelioma pleurico (c45.0), mesotelioma pericardico (c45.2), mesotelioma peritoneale (c45.1), mesotelioma della tunica vaginale del testicolo (c45.7), carcinoma polmonare (c34) e asbestosi (c61), riconosciuti di origine professionale, ovvero quale causa di servizio. Questi soggetti, precisa l’emendamento approvato, potranno conseguire la pensione di inabilità in deroga alle condizioni previste dalla legge 222/1984 ancorché non si trovino nell’assoluta e permanente impossibilità di svolgere qualsiasi attività lavorativa e a condizione di avere 5 anni di contributi nella vita lavorativa.

Leggi tutto l’articolo: http://www.pensionioggi.it/notizie/previdenza/amianto-pensione-anticipata-per-gli-ammalati-da-patologie-asbesto-correlate-3453454#ixzz4RTvpnoSw