Ultime notizie

Il ruolo della psicologa non è una targa fuori dallo studio. Di Giovanna Ezzis

Pubblichiamo un contributo di pensiero estremamente interessante della dottoressa Giovanna Ezzis, psicologa e psicoterapeuta in sessuologia che gli deriva da un’esperienza professionale trentennale nel settore e da conoscenze specifiche che negli anni l’hanno portata ad esplorare a fondo anche diversi dipendenti del comparto difesa e sicurezza. Un percorso professionale, quello testimoniato dalla dottoressa, ricco di elementi e di sensazioni sociali ed […]

Referendum, il NO al 59%. Renzi si dimette. Ansa.it

5 dicembre 2016 I SI’ si fermano al 40,89%, mentre i NO volano al 59,11% nel dato definitivo al termine dello scrutinio Italia+estero del referendum costituzionale del 4 dicembre. Una sconfitta bruciante per Matteo Renzi che, preso atto del risultato,  annuncia le sue dimissioni. Il premier, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa […]

A proposito di riservate personali…

Riceviamo e pubblichiamo, in quanto d’interesse del personale del comparto difesa e sicurezza, un interessante articolo di un appartenente al Corpo che mette in evidenza l’uso delle riservate personali quale manifestazione di espressione tipica dell’esercizio della c.d. “azione di comando”, ma che troppo spesso  rischiano di tradursi in vessazioni e danni alla carriera del personale. Un […]

L’ufficiale di polizia giudiziaria deve riferire ai propri superiori le indagini ed i rapporti che invia alla magistratura.

2 dicembre 2016 In un articolo pubblicato ieri su Corriere.it a firma di Giovanni Bianconi si da risalto ad una nuova normazione dei rapporti tra magistratura, ufficiali di p.g. e superiori gerarchici, che sembra essere passata del tutto inosservata: Il decreto legislativo, «Disposizioni in materia di razionalizzazione delle funzioni di polizia e assorbimento del […]

Taranto, tangenti dagli imprenditori: la Marina chiede un milione di danni ai 9 ufficiali nell’inchiesta. di Vittorio Ricapito – Repubblica.it

30 novembre 2016 Riportiamo un articolo tratto da Repubblica, in cui si evidenzia il rigore dell’Amministrazione della Marina Militare, che dopo aver subito un grave danno di immagine dall’accertamento dei reati commessi da alcuni dei suoi ufficiali si è costituita parte civili contro gli stessi. Un atto dovuto, si potrebbe commentare, […]

Un ricordo che deve inorgoglire tutte le Fiamme Gialle.

L’aver conosciuto qualche anno fa a Milano, il grande Silvio Novembre, braccio destro dell’Avvocato Ambrosoli ed aver ascoltato dalle sue parole i racconti di quegli anni mi ha riempito di orgoglio ed arricchito sotto ogni aspetto. Un racconto lucido e toccante quello di Silvio, accompagnato spesso da luci ed ombre, da […]

Caserta. Millantato credito: arresti domiciliari per un Ufficiale della Finanza. Il Quaderno.it

30novembre 2016 Un ufficiale della finanza è finito ieri, 29 novembre, agli arresti domiciliari nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord. Nei confronti di un Ufficiale Superiore appartenente alla Guardia di Finanza, già da tempo sospeso dal servizio in quanto coinvolto in pregresse vicende giudiziarie, è […]

Le dichiarazioni dell’On. Fiano in merito alla legge di bilancio

Riportiamo le dichiarazioni, del 28 Novembre u.s., dell’Onorevole Emanuele Fiano, Responsabile Nazionale della Sicurezza del PD e componente della Commissione Affari Costituzionali della Camera: ” Legge di Bilancio approvata alla Camera, per la sicurezza,  circa un miliardo e duecento milioni di euro. Perché gli 80 € diventino strutturali, per il riordino delle […]

Parlamento europeo: voto favorevole per la costituzione dell’Unione europea per la difesa e per il riconoscimento dei diritti ai militari.

23 novembre 2016 Il Parlamento europeo, con sua deliberazione, ha promosso la costituzione dell’Unione europea della difesa. Nel testo, molto articolato, si è previsto in uno specifico punto (cfr n. 12) anche l’inserimento dell’impegno del Parlamento a riconoscere ai militari il diritto ad “un regolare dialogo sociale con le autorità” e a “formare ed aderire […]

Riordino delle carriere: Gli Ispettori della GdF rivendicano funzioni coerenti con professionalità e profilo d’impiego.

La tematica del riordino delle carriere continua a tenere con il fiato sospeso centinaia di migliaia di appartenenti al comparto difesa e sicurezza, che vedono in tale progetto non solo il mezzo per rivalutare le proprie retribuzioni, ferme ormai da sette anni, ma anche per soddisfare le ambizioni di carriera all’interno delle […]